logo desktop
logo mobile
  • Giuseppe Ungaretti ai popoli coinvolti nella “inutile strage” Giuseppe Ungaretti ai popoli coinvolti nella “inutile strage”
  • Gorizia e Nova Gorica celebrano in Piazza della Transalpina (Trg Evrope) l'ingresso della Slovenia nell'Area Schengen (21 dicembre 2007) Gorizia e Nova Gorica celebrano in Piazza della Transalpina (Trg Evrope) l'ingresso della Slovenia nell'Area Schengen (21 dicembre 2007)
  • Sono un centinaio le pubblicazioni prodotte dall'Istituto in più di 55 anni di attività. Sono un centinaio le pubblicazioni prodotte dall'Istituto in più di 55 anni di attività.
  • Gorizia, 1966. Il primo Incontro Culturale Mitteleuropeo è presieduto da Biagio Marin, affiancato da Giuseppe Ungaretti in qualità di Presidente onorario. Gorizia, 1966. Il primo Incontro Culturale Mitteleuropeo è presieduto da Biagio Marin, affiancato da Giuseppe Ungaretti in qualità di Presidente onorario.
Istituto per gli Incontri Culturali Mitteleuropei
La cultura come mezzo per abbattere i muri...

ICM nasce a Gorizia nel 1966 per iniziativa di un gruppo di amici, intellettuali, amministratori pubblici ed esponenti del mondo imprenditoriale con l’obiettivo di ricomporre un tessuto di rapporti, valori e tradizioni disarticolatosi a seguito della prima e poi della seconda guerra mondiale. Operando su un piano più alto di quello politico o economico: si è scelta la cultura come mezzo per abbattere i muri, invisibili e non.

Negli ultimi 50 anni l’Istituto ha perseguito tale scopo con una concreta e costante opera di dialogo tra est e ovest, nord e sud, mondo latino, slavo e tedesco, scegliendo come cornice Gorizia. Organizzando convegni internazionali di studio, mostre, seminari, festival cinematografici, incontri musicali.


Scarica il catalogo

"Fratelli,  bratje,  fradis,  Brüder,  brothers  è  la  parola  essenziale  che  sintetizza  le  radici,  le  motivazioni  e  gli  orizzonti  dell’esperienza autenticamente goriziana degli Incontri Culturali Mitteleuropei. [...]
È la parola che Giuseppe Ungaretti ha scritto per offrire all’umanità intera una scelta laica di autentica liberazione, riconoscendo che il nemico, perfino quello che hai davanti in una guerra dove l’unica alternativa possibile è quella della vita o della morte, resta da sempre e per sempre fratello
."

(Nicolò Fornasir - Vicepresidente dell ’Istituto per gli Incontri Culturali Mitteleuropei di Gorizia - maggio 2016)

 
 

"Fratelli,  bratje,  fradis,  Brüder,  brothers  è  la  parola  essenziale  che  sintetizza  le  radici,  le  motivazioni  e  gli  orizzonti  dell’esperienza autenticamente goriziana degli Incontri Culturali Mitteleuropei. [...]
È la parola che Giuseppe Ungaretti ha scritto per offrire all’umanità intera una scelta laica di autentica liberazione, riconoscendo che il nemico, perfino quello che hai davanti in una guerra dove l’unica alternativa possibile è quella della vita o della morte, resta da sempre e per sempre fratello
."

(Nicolò Fornasir - Vicepresidente dell ’Istituto per gli Incontri Culturali Mitteleuropei di Gorizia - maggio 2016)

I NOSTRI PROGETTI
  • Genius loci 🔗 Kadmos: connessione mitteleuropea tra arte, cultura e impresa Genius loci 🔗 Kadmos: connessione mitteleuropea tra arte, cultura e impresa
  • Diversità di lingue per una cultura unificante: Dante, Ascoli e i testimoni di confine Diversità di lingue per una cultura unificante: Dante, Ascoli e i testimoni di confine
  • Tempi “interessanti” a Gorizia. La città e la pandemia nelle cronache di Giovanni Maria Marusig Tempi “interessanti” a Gorizia. La città e la pandemia nelle cronache di Giovanni Maria Marusig
  • I Cobenzl: Gorizia al cuore dell’Europa I Cobenzl: Gorizia al cuore dell’Europa
  • Distretto Culturale Europeo Distretto Culturale Europeo
PRIMA PAGINA
| fonte: ICM | autore: Ufficio stampa di ICM | tema: CONVEGNI
Giovedì 21 ottobre avrà luogo presso l'Auditorium del Museo Archeologico Nazionale di Napoli il Convegno "Porte Aperte alle Culture" dedicato ai Distretti culturali europei
Continuano senza sosta le attività dell'Istituto. Tra le più rilevanti in programma, oltre alla già annunciata presentazione della rivista plurilingue online Kadmos (giovedì 28 p.v.), si segnala anche l'importante convegno Porte aperte alle culture. Fratellanza...
continua a leggere
| fonte: ICM | autore: Ufficio stampa di ICM | tema: INCONTRI
Giovedì 23 e venerdì 24 settembre diversi studiosi ed esperti si incontreranno per un convegno dedicato a Graziadio Isaia Ascoli e a Carlo Michelstaedter.
Continuano gli incontri dedicati ai "testimoni di confine" con una due-giorni dedicata a Graziadio Isaia Ascoli e Carlo Michelstaedter. Si comincia alle 10.00 di giovedì 23 settembre con due sessioni che avranno luogo a Casa...
continua a leggere
| fonte: ICM | autore: Ufficio stampa di ICM | tema: INCONTRI
Il ruolo dei cattolici goriziani e isontini
In occasione dell'anniversario del passaggio alla Repubblica Italiana dell'amministrazione della città di Gorizia, l'Istituto per gli Incontri Culturali Mitteleuropei ha organizzato una conferenza che ha avuto luogo alle 17.00 di giovedì 16 settembre, nella Sala...
continua a leggere
| fonte: ICM | autore: Ufficio stampa ICM | tema: MOSTRE
ICM presenta la mostra fotografica di IRSREC-FVG sull'occupazione italiana della Jugoslavia tra il 1941 e il 1943
Martedì 22 p.v., alle 17.00, ICM presenterà la mostra fotografica virtuale, curata dall'Istituto regionale per la storia della Resistenza e dell'Età contemporanea nel Friuli Venezia Giulia (IRSREC-FVG), sull'occupazione italiana della Jugoslavia tra il 1941 e il 1943. La mostra...
continua a leggere
| autore: Ufficio stampa ICM | tema: INCONTRI
Tra i vari progetti, che saranno approfonditi durante l'evento del 21 e 22 maggio, sono stati presentati il programma d'azione sul Distretto culturale europeo Go Mosaico e la partnership con il Festival Naxoslegge 2021
Alle 12.30 di mercoledì 19 maggio, nella Sala Bianca del Comune di Gorizia, ha avuto luogo la conferenza stampa, convocata dall'Istituto per gli Incontri Culturali Mitteleuropei, per presentare la serie di iniziative e eventi organizzate...
continua a leggere
| autore: Ufficio stampa ICM | tema: INCONTRI
ICM presenta il lungometraggio di Cristian Natoli sul Milite Ignoto
L’inutile strage

Il Milite Ignoto, che giace dal 4 novembre 1921 all'Altare della Patria, è monito e memoria per tutti i cittadini italiani che, da più o meno tempo, vivono nel nostro paese e...

continua a leggere
| fonte: ICM | autore: Nicolò Fornasir | tema: APPROFONDIMENTI
Nota del Vicepresidente di ICM in occasione della proclamazione di Nova Gorica e Gorizia come Capitale europea della Cultura 2025
Michele Martina, figlio di padre pugliese e madre del Carso sloveno, è nato nel 1926 a San Pietro-Šempeter, allora frazione di Gorizia, oggi in Slovenia. Jožko Štrukelj è nato nel 1928 nella cosiddetta Braida Vaccana...
continua a leggere
| autore: ICM | tema: CONVEGNI
Il 4 e 5 dicembre 2020 si terrà la conferenza online sulla prestigiosa famiglia goriziana con studiosi provenienti da tutta Europa.
Cosa unisce Gorizia a otto paesi, dalla Francia alla Russia, a Gran Bretagna, Germania, Austria, Slovenia e Bielorussia? Per ricostruire la storia di una delle più potenti e interessanti famiglie del Goriziano si sono mobilitati una...
continua a leggere
| autore: ICM | tema: CONVEGNI
ICM si appresta a dar vita al suo tradizionale convegno annuale
L’Istituto per gli Incontri Culturali Europei (ICM) si appresta a dar vita al suo tradizionale convegno annuale che, nel 2020, sarà il numero 55.  Per la prima volta nella storia di ICM, a causa dell’emergenza...
continua a leggere
| fonte: ICM | autore: ICM
Oltre 5mila volumi e un centinaio di periodici in diverse lingue resteranno a disposizione di studiosi e ricercatori
Obiettivo raggiunto per l'Istituto per gli Incontri Culturali Mitteleuropei di Gorizia e per Erpac. Il fondo librario dell'illustre storico e docente austriaco Adam Wandruszka continuerà ad essere custodito nella sede della Biblioteca già provinciale a palazzo Alvarez,...
continua a leggere
Giovedì 21 ottobre avrà luogo presso l'Auditorium del Museo Archeologico Nazionale di Napoli il Convegno "Porte Aperte alle Culture" dedicato ai Distretti culturali europei
Giovedì 23 e venerdì 24 settembre diversi studiosi ed esperti si incontreranno per un convegno dedicato a Graziadio Isaia Ascoli e a Carlo Michelstaedter.
Il ruolo dei cattolici goriziani e isontini
ICM presenta la mostra fotografica di IRSREC-FVG sull'occupazione italiana della Jugoslavia tra il 1941 e il 1943
Tra i vari progetti, che saranno approfonditi durante l'evento del 21 e 22 maggio, sono stati presentati il programma d'azione sul Distretto culturale europeo Go Mosaico e la partnership con il Festival Naxoslegge 2021
ICM presenta il lungometraggio di Cristian Natoli sul Milite Ignoto
Nota del Vicepresidente di ICM in occasione della proclamazione di Nova Gorica e Gorizia come Capitale europea della Cultura 2025
Il 4 e 5 dicembre 2020 si terrà la conferenza online sulla prestigiosa famiglia goriziana con studiosi provenienti da tutta Europa.
ICM si appresta a dar vita al suo tradizionale convegno annuale
Oltre 5mila volumi e un centinaio di periodici in diverse lingue resteranno a disposizione di studiosi e ricercatori
ARTICOLI RECENTI
tema: MOSTRE

Le ceramiche del Parini in esposizione a Gorizia

La presentazione dell'opera, risalente al 1968, è stata affidata all'esperto di ceramiche Nadir Stringa, in occasione del 54° Incontro Culturale Mitteleuropeo "Gorizia, Gorica, Görz: incrocio fecondo delle tre civiltà europee"

Save the Date

Annota la data – Notiti – Zapišite si v koledar – Speichern Sie den Termin
tema: ASSEMBLEE

Assemblea 2019 e linee guida per il futuro

Rieletto per acclamazione per il terzo mandato successivo il prof. Fulvio Salimbeni, che già nel suo saluto iniziale ha richiamato la positività riscontrata nell’attività dell’Istituto in ambito nazionale ed internazionale,

ICM a èStoria

Venerdì 24 e domenica 26 maggio ICM sarà a èStoria, il celebre festival goriziano quest’anno dedicato al tema delle Famiglie.
CONSULTA ARCHIVIO
DOCUMENTI RECENTI